Biscotti alle mandorle

Buon giorno follower!

Non vi ho mai appellato questo nominativo (almeno che io ricordi)… che ne dite? Fa troppo #TwitterGergo?
Passando ad argomenti decisamente più interessanti: oggi pomeriggio ho potuto concedermi un po’ di tempo tra i fornelli dato che, tranne per l’interrogazione sabato di matematica, non ho nessun impegno.DSC_0002 (2)
Durante le vacanze di natale ho passato una giornata all’IKEA con la famiglia (chi è che non l’ha fatto?), tra i vari soprammobili inutili e qualche mobile scomposto allo sfinimento ho acquistato anche queste tenerissime formine da cucina a forma di animaletti della foresta! Non le trovate anche voi così patatose… bene perchè se le considerate splendidamente affettuose vi sconsiglio vivamente di comprare. Sono scomodissime per fare i biscotti e ho cristonato tutto il pomeriggio maledicendomi per non aver preferito comprare delle formine di una forma più regolare e pratica!
Tra alci senza corna, scoiattoli senza testa, volpi senza coda, orsi senza zampe e lumache senza antenne, l’unica che si potrebbe salvare è la formina del riccio, l’unica che non mi ha fatto tribulare neanche una volta.DSC_0006 DSC_0009 DSC_0016 DSC_0011 DSC_0001 (2) DSC_0008 (2)

Altra pecca del pomeriggio? Non ho una sac-à-poche in casa quindi la glassa che doveva avere una funzione decorativa l’ho spalmata senza alcun pudore con un cucchiaino infischiandomene dell’estetica!

Ricetta di Giallo Zafferano

La ricetta, vi dico la verità, non ho tempo di riscriverla ma posso darvi qualche consiglio su come attuarla: fate una settimana di palestra per allenare le braccia ad amalgamare l’impasto, lasciate cuocere un po’ più di 6′ come da ricettario perchè così verranno più croccanti, procuratevi una sac-à-poche se no farete la mia fine.

Today’s song

La canzone di oggi è l’ultimo singolo di quel gran bel fusto di Justin Timberlake. Al primo ascolto rimani perplesso ma già dal secondo inizi a ballare per strada con Christina Aguilerona in Burlesque.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...